cerca

Make Euro great again. Parla il ministro Moavero

La crisi turca come lezione per gli anti Euro (uscire non conviene). Le differenze tra il 2011 e il 2018. L’importanza dello spread (e i guai che ci sono). Il rischio della fine di Schengen senza svolte sui migranti. Intervista al ministro degli Esteri

11 Agosto 2018 alle 06:05

Make Euro great again. Parla il ministro Moavero

Foto Imagoeconomica

Dalla Turchia all’Euro. Dall’Europa alla legge di stabilità. Dall’immigrazione al fiscal compact. Dalle elezioni europee fino al tema delicato dell’affidabilità di un paese come l’Italia. Il ministro degli Esteri Enzo Moavero conosce bene le posizioni del Foglio sul governo del cambiamento e conosce bene le critiche che questo giornale rivolge spesso agli azionisti di maggioranza del primo esecutivo populista d’Italia ma con spirito sportivo e costruttivo accetta di dialogare con noi mettendo a fuoco diversi temi oggetto di divisioni anche...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • paolasiviero

    11 Agosto 2018 - 11:11

    apprezzo molto il vostro giornale, anche per la qualità della scrittura, ma mi domando quali siano ormai, anche per voi, le regole sull’uso delle maiuscole

    Report

    Rispondi

  • giovann_one

    11 Agosto 2018 - 10:10

    Cerasa fa osservare al ministro Moavero che lo spread da marzo è salito di 150 punti, ci sono miliardi di investimenti in fuga dal nostro paese e la borsa continua a scendere. Moavero ammette tutto e dice che è colpa dell'incertezza politica. Tutto qui. Che cazzo di risposta è?

    Report

    Rispondi

Servizi