cerca

È morto Ennio Morricone

Il musicista e compositore aveva 91 anni. Da alcuni giorni era ricoverato in una clinica romana dopo essersi rotto il femore

6 Luglio 2020 alle 08:42

È morto, all'età di 91 anni, il compositore e musicista Ennio Morricone. Il primo a darne notizia, su Twitter, è stato Clemente Mimun, poi la notizia è stata confermata dal'agenzia Ansa che ha spiegato che il maestro, qualche giorno fa, si era rotto il femore ed era ricoverato in una clinica romana. I funerali ha annunciato la famiglia in una nota, si terranno in forma privata “nel rispetto del sentimento di umiltà che ha sempre ispirato gli atti della sua esistenza”. Morricone, prosegue il comunicato si è spento “all'alba del 6 luglio in Roma con il conforto della fede. Ha conservato sino all'ultimo piena lucidità e grande dignità. Ha salutato l'amata moglie Maria che lo ha accompagnato con dedizione in ogni istante della sua vita umana e professionale e gli è stata accanto fino all'estremo respiro ha ringraziato i figli e i nipoti per l'amore e la cura che gli hanno donato. Ha dedicato un commosso ricordo al suo pubblico dal cui affettuoso sostegno ha sempre tratto la forza della propria creatività”.

 

  

Morricone era nato a Roma il 10 novembre 1928 e sempre a Roma si era diplomato, in tromba, presso il Conservatorio di Santa Cecilia. Il suo nome è indissolubilmente legato al cinema e alle colonne sonore che hanno contribuito a rendere celebri alcuni dei film più importanti di registi come Oliver Stone, Sergio Leone, Quentin Tarantino, Sergio Corbucci. Nonostante questo, pur candidato per 5 volte all'Oscar tra il 1979 e il 2001, ha conquistato la prima statuetta, alla carriera, nel 2007. Il 28 febbraio 2016, aveva vinto il suo secondo Oscar per la colonna sonora del film di Quentin Tarantino, The Hateful Eight.

 

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi