cerca

L’incubo sofferenze dietro ai casi di banche troppo lente nel credito

L’economista Comana (Luiss) spiega che la Vigilanza Ue non consente automatismi nell’erogazione di prestiti alle imprese

24 Aprile 2020 alle 10:10

L’incubo sofferenze dietro ai casi di banche troppo lente nel credito

foto LaPresse

Milano. “Il coronavirus si sta dimostrando uno choc significativo per le nostre economie. Le banche devono essere in grado di continuare a finanziare famiglie e imprese in difficoltà temporanee. Le misure di vigilanza concordate oggi mirano a sostenere le banche nel servire l’economia e nel far fronte alle sfide operative”. Era il 12 marzo quando Enrico Enria, il capo della vigilanza della Bce, integrava il pacchetto anti Covid dell’Eurotower, con una nota che passò sotto traccia a causa del clamore...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Mariarosaria Marchesano

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi