cerca

Non funziona il gioco delle tre carte di Salvini

Inutile prendersela con Tria, se non si taglia la spesa non si tagliano le tasse

7 Agosto 2019 alle 06:11

Non funziona il gioco delle tre carte di Salvini

Matteo Salvini in conferenza stampa dopo aver incontrato le parti sociali (foto LaPresse)

Al termine dell’incontro con le parti sociali il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha indicato quali saranno i pilastri della prossima legge di Bilancio: “Un coraggioso e sostanzioso abbassamento delle tasse” e “investire in infrastrutture e opere pubbliche”. Sul fronte delle imposte il leader della Lega ha detto che si sta “lavorando all’eliminazione della Tasi e alla riorganizzazione della tassazione sulla casa”, ma l’intervento più sostanzioso è quello sull’Irpef: “Pensiamo a 10-15 miliardi di riduzione tasse, a partire dal superamento del...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi