cerca

L’Italia è ancora in debito di ossigeno

Oltre Moody’s. La Spagna ci ricorda perché l’Italia è tra i “maiali” d’Europa

15 Marzo 2019 alle 21:14

L’Italia è ancora in debito di ossigeno

(Foto Pixabay)

Per tutta la giornata di ieri non era atteso un nuovo declassamento da Moody’s, dopo che a ottobre 2018 l’agenzia aveva tagliato il rating a Baa3 – un livello sopra quello spazzatura – con outlook stabile. Il verdetto a tarda sera e mercati chiusi conferma la sostanza delle cose, così come non le ha cambiate la sospensione di giudizio di Fitch il 21 febbraio (rating BBB con previsione negativa). Lo spread è sì sceso a 242 punti, una settantina meno...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi