cerca

I prefetti del mare

Un Corpo nobile, votato a salvare vite e a governare i porti. Cosa resta della Guardia costiera ai tempi di Salvini, “Capitano”, mai ammiraglio

12 Agosto 2019 alle 11:41

I prefetti del mare

I migranti soccorsi dalla nave Diciotti della Guardia Costiera italiana sbarcano a Pozzallo (foto LaPresse)

Cavour non voleva chiudere i porti ma spalancarli. E non è da oggi che la Guardia costiera ha come missione il soccorso in mare aperto E’l’unico “corpo” che sa rimanere in equilibrio sia sulla terra, quando infuria la tempesta, sia sul mare, che è oggi l’ultima terra di conquista. E infatti la Guardia costiera obbedisce allo stato, ma non si fa domare da Matteo Salvini, che è “capitano”, ma solo al Papeete Beach, e mai ammiraglio, qualifica che viene dall’arabo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi