(foto Ansa)

C'è un danno alla reputazione della Santa Sede. Parla Giovanni Maria Vian

Matteo Matzuzzi

Roma non deve farsi condizionare, "ma certe critiche appaiono fondate". "Il quadro non solo comunicativo del Vaticano è confuso e il giudizio storico difficilmente potrà essere positivo", dice l'ex direttore dell'Osservatore Romano

Di più su questi argomenti:
  • Matteo Matzuzzi
  • Friulsardo, è nato nel 1986. Laureato in politica internazionale e diplomazia a Padova con tesi su turchi e americani, è stato arbitro di calcio. Al Foglio dal 2011, si occupa di Chiesa, Papi, religioni e libri. Scrittore prediletto: Joseph Roth (ma va bene qualunque cosa relativa alla finis Austriae). È caporedattore dal 2020.