cerca

L’ultimo cardinale

“Di 280 chiese, ne salverò una decina”. L’annuncio choc di Eijk o la fine del cristianesimo in Olanda

2 Ottobre 2018 alle 06:00

L’ultimo cardinale

Il cardinale Wim Eijk, arcivescovo di Utrecht, sta chiudendo molte chiese a causa della secolarizzazione (Foto LaPresse)

Roma. Nel 1985, durante la sua visita in Olanda, Giovanni Paolo II fece tappa nella cattedrale di Santa Caterina a Utrecht. “Vi invito a non lasciarvi scoraggiare da un’atmosfera di secolarizzazione” disse Wojtyla a quei cattolici. Il Papa non fu preso esattamente alla lettera. Quella cattedrale di Santa Caterina, infatti, è in procinto di essere chiusa. Il Catharijneconvent, l’adiacente museo di arte religiosa, è già pronto a subentrare nella gestione dopo la sconsacrazione. Ma la chiusura è delicata, perché la...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi