cerca

Tg5 sorpassa il Tg1 populista. Bel segnale

Rai populista in crisi, il Biscione antipopulista del Cav. cresce. Ecco perché

15 Agosto 2019 alle 06:05

Tg5 soprassa il Tg1 populista. Bel segnale

foto LaPresse

Roma. E accade che nella pazza sera della crisi politica più pazza del mondo, a Cologno Monzese, quartier generale di casa Mediaset, famiglia e azienda, politica e ascolti, business e potere, in quel luogo che è da sempre il termometro berlusconiano sugli umori popolari, viene registrata una di quelle oscillazioni telluriche forse destinate ad avere conseguenze. Il Tg5 della sera, il telegiornale di opposizione antipopulista, batte clamorosamente gli ascolti del Tg1 governativo. E non in un qualsiasi sonnacchioso martedì ferragostano,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Salvatore Merlo

Salvatore Merlo

Milano 1982, giornalista. Cresciuto a Catania, liceo classico “Galileo” a Firenze, tre lauree a Siena e una parentesi erasmiana a Nottingham. Un tirocinio in epoca universitaria al Corriere del Mezzogiorno (redazione di Bari), ho collaborato con Radiotre, Panorama e Raiuno. Lavoro al Foglio dal 2007. Ho scritto per Mondadori "Fummo giovani soltanto allora", la vita spericolata del giovane Indro Montanelli.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • lorenzolodigiani

    15 Agosto 2019 - 12:12

    Caro Merlo, un fatto e’ molto chiaro: Mediaset e i suoi ascolti/ ricavi sono per il cav più important di Forza Italia. Se così non fosse i programmi, da lei citati, sdraiati su posizioni salviniane non sarebbero andati e non andrebbero in onda. Buona notizia e’ quindi, l’eccezione del TG 5, speriamo sia un buon inizio,

    Report

    Rispondi

Servizi