cerca

Finalmente Mara

La zia degli italiani. La signora dell’allegria. La bionda incontenibile. E la Rai che se la riprende e già la rimprovera

24 Settembre 2018 alle 11:05

Finalmente Mara

Foto LaPresse

Che stato soave i sessant’anni. Che stagion lieta. Lo dicono le ricerche, che saranno pure diventate un po’ troppo mercenarie, ma mentire non mentono, al massimo possono semplificare, che solo certe volte è un mentire un po’ peggiore. Con le ricerche concordano anche il dì di festa all’italiana, la domenica pomeriggio in casa, e la sua maratona televisiva su Raiuno, Domenica In, che quest’anno è tornata cosa di Mara (Venier, naturalmente), cancellando gli ultimi quattro anni senza di lei. Quando...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Simonetta Sciandivasci

Nata a Tricarico nel 1985 e cresciuta tra Matera e Ferrandina, ora vive a Roma, senza patente. Libri, uno: La Domenica Lasciami Sola (Baldini&Castoldi, 2014). Scrive su Il Foglio, Linkiesta, Rolling Stone, La Verità. È redattrice di Nuovi Argomenti.
Tanto vale vivere.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi