cerca

Il mito della sorveglianza

La paura dell’epidemia ci fa accettare tecnologie di controllo e spionaggio che ci avvicinano alla Cina

18 Maggio 2020 alle 10:23

Il mito della sorveglianza

Una guardia di sicurezza controlla l’ingresso di operai in una fabbrica tramite termoscanner (foto LaPresse)

Questa settimana il governatore della Liguria, Giovanni Toti, ha presentato ai giornalisti riuniti fuori dal palazzo della regione un braccialetto tecnologico per far rispettare il distanziamento sociale. Il braccialetto si chiama iFeel-You, è stato sviluppato dai ricercatori dell’Istituto italiano di tecnologia e ha un funzionamento piuttosto semplice: se due persone che hanno il braccialetto al polso si avvicinano troppo l’una all’altra, quello vibra e si illumina. Non si capisce precisamente quali siano i casi d’uso del braccialetto: di solito non...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Eugenio Cau

Eugenio Cau

E’ nato a Bologna, si è laureato in Storia, fa parte della redazione del Foglio a Milano. Ha vissuto un periodo in Messico, dove ha deciso di fare il giornalista. E’ un ottimista tecnologico. Per il Foglio cura Silicio, una newsletter settimanale a tema tech, e il Foglio Innovazione, un inserto mensile in cui si parla di tecnologia e progresso. Ha una passione per la Cina e vorrebbe imparare il mandarino.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi