Quell'orribile Sessantotto

Per l’occidente un altro 1939, “l’impazzimento di una cultura”. A colloquio con cinque intellettuali

Giulio Meotti

Email:

meotti@ilfoglio.it

12 Marzo 2018 alle 08:43

Quell'orribile Sessantotto

La grande manifestazione a Parigi durante lo sciopero generale che fece seguito ai disordini di maggio. La Francia prepara una serie di eventi per celebrare il cinquantesimo anniversario del Sessantot

Le immagini in bianco e nero degli studenti nel Quartiere Latino di Parigi domineranno una serie di mostre, libri ed eventi con cui la Francia si appresta a magnificare il cinquantesimo anniversario del Sessantotto. Non è chiaro ancora come Emmanuel Macron, il primo presidente francese nato dopo quell’anno, voglia celebrare l’“avvenimento”.   Intanto non poteva che essere lui, Eric Zemmour, a iniziare a pestare contro la ricorrenza con un lungo articolo sul Figaro. Il guastafeste delle lettere francesi scrive che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi