cerca

Demolire il Morandi vuol dire dimenticare

Tullia Iori, storica dell'ingegneria strutturale, invita alla riflessione sulla ricostruzione del ponte crollato a Genova lo scorso agosto. Per non prendere decisioni impulsive e potenzialmente dannose

1commento

Seguici su Flipboard

In Primo Piano

Blocca Italia. La protesta climatica si salda ai No

Foto LaPresse

Dalla marcia contro il “climate change” a quella per fermare le grandi opere il passo è breve. Ecco cosa sta perdendo l’Italia nel rinunciare agli investimenti infrastrutturali e a rinnegare i primati passati

Commenta

Una generazione di socialisti

Foglio 48ore

Una generazione di socialisti

C’è una correlazione tra gli andamenti dell’espansione monetaria e di quella fiscale perché entrambe sono servite come risposta alla crisi del 2008, ma hanno anche aumentato gli squilibri interni ai paesi avanzati

Commenta

Sovranisti & banchieri. Assalto al feticcio dell'indipendenza

Il Foglio 48ore

Sovranisti & banchieri. Assalto al feticcio dell'indipendenza

I politici populisti e la finanza internazionale si scontrano per il governo della moneta. Ma in fondo hanno lo stesso scopo: denaro facile per i bisogni immediati. Un'idea che (in futuro) pagheremo noi 

1commento

Miti un po’ scaduti sui sovrani della moneta

Mario Draghi (foto LaPresse)

Il foglio 48 ore

Miti un po’ scaduti sui sovrani della moneta

Scarsa empatia, onnipotenza e distacco dalla politica non si portano più

Commenta

La divergenza di Lega e M5s su Huawei è insostenibile

Foto LaPresse

il foglio 48ore

La divergenza di Lega e M5s su Huawei è insostenibile

L'Italia sia avvicina alla visita di Xi Jinping senza avere chiarito la sua posizione sugli investimenti cinesi

Commenta

Sotto la zampa del Drago. Perché serve protezione, non protezionismo

Foto LaPresse

il foglio 48ore

Sotto la zampa del Drago. Perché serve protezione, non protezionismo

Al progressivo declino dell’Italia si è sincronicamente contrapposta l’ascesa della Cina. Roma deve ancora predisporre adeguate misure per proteggersi da un possibile “neocolonialismo cinese” in accordo con l’Europa

3commenti

Cosa c'è sotto al divario agricolo italiano

Silvana Mangano in Riso amaro, film del 1949 di Giuseppe De Santis

Il Foglio 48ore

Cosa c'è sotto al divario agricolo italiano

Imprenditori anziani, basso utilizzo di tecnologie avanzate, caporalato al sud e gps al nord, ideologia no ogm. Piante e animali non possono parlare ma possono essere capiti con la robotica. Una questione di produttività

Commenta

L’assedio di Haftar alla Banca centrale di Tripoli

(Foto Pixabay)

Il Foglio 48 Ore

L’assedio di Haftar alla Banca centrale di Tripoli

La presa dei pozzi in Fezzan è l'arma negoziale del generale per gestire i proventi del petrolio e redistribuirli

1commento

Battaglia finale per il controllo della Libia

La Tripoli Protection Force (foto LaPresse)

Il foglio 48 ore

Battaglia finale per il controllo della Libia

Il generale Haftar punta a prendersi il paese senza sparare colpi, ma solo con la minaccia della forza e grazie al caos in Tripolitania. I piani Onu e del governo riconosciuto di Serraj sono superati dai fatti. L’Italia galleggia

1commento

Così l’Italia azzera credibilità e investimenti

Foto LaPresse

Il foglio 48ore

Così l’Italia azzera credibilità e investimenti

Quale reputazione può avere un governo che taglia le opere pubbliche e l’occupazione connessa a favore di pensioni e sussidi tipo reddito di cittadinanza?

Commenta

Perché un buco non è mai stato così utile

Foto LaPresse

Il foglio 48 ore

Perché un buco non è mai stato così utile

I motivi per non fermare la Torino-Lione vanno oltre i calcoli. L’analisi costi-benefici (non così negativa) è l’alibi del M5s per non deludere i movimenti del No, anche a costo di tradire i suoi principi

Commenta

Multimedia

Servizi