Foto di Martin Divisek, via Epa, via Ansa 

la reazione europea

L'Ue vuole dare più armi a Kyiv e nuove sanzioni a Mosca, Orbán permettendo

David Carretta

Il settore tecnologico è nel mirino dei ministri europei degli Esteri, che studiano nuovi interventi contro l'economia russa. Ma l'Europa è divisa sull'accogliere o meno chi scappa da Mosca, con la Germania favorevole e i paesi Baltici contrari

Di più su questi argomenti: