cerca

I dati di Bankitalia fanno a pezzi il modello Michele Emiliano

La regione dei flop. Crescita bassa, export stagnante, lavoro poco. Cosa dicono i numeri dell'esperienza di governo dell'ex magistrato. E domenica in Puglia ci sono le primarie del centrosinistra

11 Gennaio 2020 alle 06:03

I dati di Bankitalia fanno a pezzi il modello Michele Emiliano

Foto LaPresse

Roma. Domenica ci saranno le primarie del centrosinistra in Puglia per le elezioni regionali di primavera. E la situazione è abbastanza surreale. Da un lato c’è il principale partito della coalizione, il Pd, che di fatto dalla segreteria nazionale sembra aver delegato tutta l’iniziativa politica al viceré Michele Emiliano, anche se in realtà – non essendo più un iscritto al partito a causa dell’azione disciplinare del Csm e della sentenza della Corte Costituzionale che ha confermato il divieto per i...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Luciano Capone

Luciano Capone

Sono cresciuto in Irpinia, a Savignano. Sono al Foglio da 12-13 anni, anche se il Foglio non l’ha mai saputo, da quando è diventato la mia piacevole lettura quotidiana. Dal 2014 sono sul Foglio e stavolta lo sa anche il Foglio. Liberista sfrenato, a volte persino selvaggio.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Chichibio

    14 Gennaio 2020 - 22:57

    Non dimentichiamo la triste vicenda ella devastazione di xilella negata.

    Report

    Rispondi

Servizi