cerca

Asili nido gratis, si fa. Parola di Gualtieri

Il ministro dell'Economia annuncia in audizione al Senato che la misura contenuta nella Manovra scatterà “già dal primo gennaio” per la grande maggioranza delle famiglie

12 Novembre 2019 alle 15:47

Asili nido gratis, si fa. Parola di Gualtieri

Durante la sua audizione davanti alle commissioni Bilancio di Camera e Senato riunite per esaminare la Manovra, il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, ha annunciato che il rafforzamento del bonus per gli asili nido consentirà “la sostanziale gratuità” di questi “per la grande maggioranza delle famiglie italiane”. La misura, contenuta nel testo messo a punto dal governo, doveva entrare in vigore nel settembre del 2020, ma scatterà “già dal primo gennaio”. Gualtieri ha inoltre sottolineato che grazie allo stanziamento di 2,8 miliardi in più per la famiglia, saranno aumentati i posti nei nido dato che “oggi questi sono insufficienti in particolare nel Mezzogiorno”.

 

La scelta della maggioranza rappresenta un primo passo per cercare di affrontare in modo pragmatico quello che negli ultimi anni è diventato un problema centrale della società italiana: la denatalità. Anche l'Istat, nel dicembre del 2017, aveva segnalato come “l’emergere di nuovi bisogni sociali e le trasformazioni istituzionali degli ultimi anni hanno determinato nuovi scenari organizzativi dei servizi di asilo nido e dei servizi integrativi per la prima infanzia. Questi servizi rivestono un ruolo cruciale non solo nel sostegno alla genitorialità, ma anche nei percorsi di crescita ed inclusione sociale del bambino”.

 

Nel 2014/2015, secondo l'istituto, erano 13.262 le strutture che offrivano servizi socio-educativi per la prima infanzia per un totale di 357.786 posti disponibili: un numero insufficiente che copriva solo il 22,8 per cento del potenziale bacino di utenza. Livello decisamente inferiore al 33 per cento indicato come obiettivo strategico dall’Europa. 

 

Nel febbraio del 2018, durante la campagna elettorale, avevamo invitato i partiti a prendersi carico di questa problematica, spiegando, numeri alla mano, perché l'idea di rendere gratuiti gli asili nido era fattibile ed economicamente sostenibile.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi