cerca

Mr. Mississippi, l'uomo che gestirà il reddito di cittadinanza

Dall’America povera a una delle più sensibili agenzie pubbliche. Chi è Mimmo Parisi, il professore originario di Ostuni a cui il M5s ha affidato il Rdc 

10 Febbraio 2019 alle 06:14

Mr. Mississippi, l'uomo che gestirà il reddito di cittadinanza

Foto Imagoeconomica

“Io ho un sogno, che un giorno perfino lo stato del Mississippi, uno stato che ribolle di ingiustizia, che ribolle di oppressione, si trasformerà in un’osasi di libertà e giustizia” (Martin Luther King, 28 agosto 1963)     Il Mississippi brucia. No, non proprio come nel film di Alan Parker con Gene Hackman. Molto più prosaicamente e sovranisticamente, lo stato americano, uno dei più poveri e disabitati del grande sud, quello che nella sua bandiera ha ancora la croce dei...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Stefano Cingolani

Nato nel bel mezzo del secolo scorso a Recanati, è tornato alla luce in seguito a recenti scavi. Dopo tanto girovagare per giornali (L’Unità, Il Mondo, Corriere della sera, Il Riformista) e città (Milano, New York, Parigi), in cerca di stimoli e affetti, ha trovato al Foglio il rifugio agognato. Ha scritto “Le grandi famiglie del capitalismo italiano” e “Guerre di mercato”. Sopraffatto dalla colpa per non essere riuscito ad assicurare un futuro certo alla figlia maggiore e per non fare i compiti con quella minore, passa il tempo tra l’impero romano-cristiano e la terza globalizzazione (prima o poi riuscirà a spiegare entrambi?). Va al mare sul Baltico, ma vorrebbe essere sul Patna con Lord Jim o a Long Island con Jay Gatsby.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • branzanti

    10 Febbraio 2019 - 19:07

    Da uno stato (pesantemente) sottosviluppato direttamente alla collaborazione con i promotori del sottosviluppo in Italia.

    Report

    Rispondi

Servizi