cerca

Salvini si tiene stretto Di Maio per paura del “ribaltone del Presidente”

L’alleanza gialloverde si rinsalda dopo la crisi nel Pd. E Caiata riunisce i transfughi a cena e prepara la vendetta al M5s

8 Dicembre 2018 alle 06:07

Salvini si tiene stretto Di Maio per paura del “ribaltone del Presidente”

Foto Imagoeconomica

Roma. Siccome prima di tutto viene la propaganda, ecco che la suggestione goliardica di una sera si è subito trasformata in un progetto serio. E così, se le contingenze d’inizio 2019 non arriveranno a sconsigliarlo all’ultimo minuto, a gennaio Matteo Salvini volerà a Copenaghen mettendo nel bagaglio i suoi sci, per poi lanciarsi in una gagliarda discesa a spazzaneve sulla pista che funge da copertura di CopeHill, l’avveniristico termovalorizzatore danese additato già agli amici riottosi del M5s come modello di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi