cerca

Non aprite quella Manovra

Il mistero della "manina" che secondo Di Maio ha modificato il decreto fiscale (e il decreto dignità) spiegato come fosse un horror

Enrico Cicchetti

Email:

cicchetti@ilfoglio.it

18 Ottobre 2018 alle 15:50

Prima c'era quella – forse di Boeri, dicevano – che ha manomesso la relazione tecnica del “decreto dignità” inserendo la cifra di 8 mila disoccupati. Ieri Di Maio ha denunciato che un'altra “manina” ha addirittura modificato il Decreto fiscale. “Non so se è stata una manina politica o una manina tecnica, in ogni caso domattina si deposita subito una denuncia alla procura della Repubblica perché non è possibile che vada al Quirinale un testo manipolato” sulla pace fiscale. Il vicepremier durante la registrazione di Porta a Porta ha insistito nel dire – e il suo staff ha rilanciato su Facebook – che "all'articolo 9 del decreto fiscale c'è una parte che non avevamo concordato nel Consiglio dei ministri”. Il Quirinale in serata ha detto però che al momento nessun testo è arrivato nelle mani di Matarella.

Continua qui

L'ossessione di Di Maio per la “manina”

Il ministro grillino denuncia una manipolazione in un articolo del decreto fiscale arrivato a Mattarella e annuncia un esposto alla procura. Ma il Quirinale dice di non aver ricevuto nulla

Enrico Cicchetti

Enrico Cicchetti

Nato nelle terre di Virgilio in un afoso settembre del 1987, cerca refrigerio in quelle di Enea. Al Foglio dal 2016. Su Twitter è @e_cicchetti

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • DBartalesi

    18 Ottobre 2018 - 16:33

    Magari aveva in testa un condom e ha fatto cofusione. Col condone.

    Report

    Rispondi

Servizi