Calenda chiama il Pd a una mobilitazione contro l'accordo Lega-M5s

Il ministro su Twitter: "Se questi sono i contenuti del contratto di governo il partito dovrebbe cancellare l'assemblea e organizzare una mobilitazione per difendere la posizione dell'Italia in Europa"

16 Maggio 2018 alle 11:26

Calenda chiama il Pd a una mobilitazione contro l'accordo Lega-M5s

Foto LaPresse

Cancellare la prossima assemblea del Pd, prevista per questo sabato, e organizzare una grande mobilitazione per difendere la posizione dell'Italia in Europa. Di fronte alle folli proposte contenute nella bozza del contratto di governo tra Lega e M5s, anticipata ieri dall'Huffington post, il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda chiama il Partito democratico a raccolta chiedendo di evitare i dibattiti autoreferenziali e di coinvolgere tutte le forze sociali. 

  

  

"Sto criticando un programma di Governo. Non una dichiarazione o un tweet – prosegue Calenda – Se quello è il piano il paese corre un rischio mortale e occorre mobilitarsi sul serio per evitare che venga distrutto. Imprese, lavoratori e cittadini. A prescindere dal partito di provenienza". 

  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Jack McGuire

    17 Maggio 2018 - 21:09

    Senza vergogna. Quelli hanno ridotto il paese a una barzelletta. Ultimi in europa. E pretendono ancora di parlare.

    Report

    Rispondi

  • lorenzolodigiani

    16 Maggio 2018 - 19:07

    E’ necessaria una certa incoscienza per non allarmarsi dopo avere conosciuto i contenuti della bozza, seppur superata, scritta dai due “scriventi della Storia”.

    Report

    Rispondi

  • Nambikwara

    Nambikwara

    16 Maggio 2018 - 17:05

    PD: da un lato abbiamo un reggente (il cero?) che viene "abbaiato" dal segretario che c'è e non c'è (nascondarella?) mentre dall'altro il "Carthago Calenda est" del nuovo Catone che agita, anzichè il gladio, la novissima tessera: che allegra brigata spensierata, a quando le nuove basi del partto? E intanto, tutti verso i castelli: "s'annamo a divertì nannì nannì....." .

    Report

    Rispondi

  • GianniR

    16 Maggio 2018 - 14:02

    Per difendere la posizione dell'Italia in Europa come approdo delle migrazioni bibliche da Africa e Medio Oriente?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Servizi