cerca

La fine della pirateria online

Chi vuole più scaricare ora che ci sono Netflix e Spotify? Una ricerca

12 Luglio 2019 alle 06:00

La fine della pirateria online

Keith Richards in una scena di Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo

La pirateria è in pieno declino. Che si tratti di musica o di film, i tempi in cui si lasciavano i computer accesi la notte per scaricare illegalmente l’intera discografia di David Bowie o gli ultimi film di Tarantino sono finiti – e non soltanto perché con le connessioni attuali la discografia di Bowie si scarica in una mezz’oretta. Gli studi e le metriche che dimostrano che i pirati sono sempre meno sono infiniti. Una ricerca appena uscita della società...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi