cerca

Il lusso è degli altri

Perché la moda comprata dagli stranieri va meglio di quella tutta made in Italy

14 Marzo 2019 alle 06:00

Il lusso è degli altri

Il marchio italiano Bulgari fa parte del gruppo francese Lvmh (foto LaPresse)

Il lusso italiano funziona meglio quando è in mani straniere. Lo rivela un’analisi di PricewaterhouseCoopers che ha esaminato 100 aziende del settore moda e alto di gamma: quelle controllate da gruppi esteri come Lvmh e Kering (conglomerate francesi proprietarie tra le altre di Bulgari, Fendi, Loro Piana e Acqua di Parma la prima; Gucci e Bottega Veneta la seconda) registrano guadagni lordi in media del 30 per cento rispetto al 18 delle quotate italiane e del 14,5 delle imprese delle...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi