Nanni Moretti e Michele Emiliano nel M5s?

La telefonata segreta tra Toninelli, il regista e il presidente della regione Puglia intercettata dall'Innamorato fisso. Grillo stia attento  

29 Maggio 2018 alle 06:16

Nanni Moretti e Michele Emiliano nel M5s?

Il regista Nanni Moretti. Foto LaPresse

Telefonata intercettata tra Toninelli (M5s) e Nanni Moretti.

   

Toninelli: “Allora parliamoci chiaro, lei deve cambiare mestiere. Dispiace, ma così è deciso”. Moretti: “Ma cosa vado a fare?”. Toninelli: “Può entrare nel Movimento e mettere la sua esperienza al servizio di un film per non fare il gasdotto in Puglia”. Moretti: “Non so…”. Toninelli: “Lei dovrebbe fare un film che in mezzo a una storia d’amore tra uno scemo e una cretina trovano il modo per andare dal governatore Emiliano… che è qui e glielo passo”. Emiliano: “Nanni, facciamo questo film con la Commissione cinema della Regione, così blocchiamo il gas che arriva dall’Asia”. Moretti: “Ci sto!”. Emiliano: “Bene, entriamo nei Cinque stelle tu e io e prendiamo il posto di Grillo”. Moretti: “Lo mandiamo in esilio nell’isola di Ponza?”. Emiliano: “Sì, ma deve risultare che ha votato la base…”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi