L'Iris stellato d'amore

Luna fabbrica il fiore e Lupo ne osserva la grazia

17 Novembre 2017 alle 06:22

L'Iris stellato d'amore

Foto via Pixabay

Avete presente – diceva ieri a tutti, Shiva – l’iris stellato? Nessuno, neppure le ninfe di Viterbo, e neanche le streghe del Vesuvio, sapeva darsi un’idea dell’iris stellato ma Shiva che aveva spiato la scena – Luna che se lo costruiva in una composizione, Lupo che ne contemplava la grazia – ci perdeva il senno su quel fiore dove le sfere, le foglie e i colori squillavano chiarità e tenerezza. Era il fiore che anche da lontano – lei nel suo cielo, lui nella sua foresta – teneva cuore a cuore, manuzza su manuzza, Lupo e Luna. Tutto stellato d’amore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi