Ancora insieme, Luna e Lupo

“Cosa ti porta a me?” diceva ieri lei a lui arrivato da chissà dove

2 Gennaio 2018 alle 06:02

Ancora insieme, Luna e Lupo

Forse per i ricordi, o forse per le foto lasciate girare negli almanacchi, e comunque “cosa ti porta a me?” diceva ieri Luna a Lupo arrivato da chissà dove, e sempre smarrito nella sua stessa vorace fame. “Ti sei acceso per ciò che ero”, domandava lei a lui, nel sentire il suo alito ferino, “ti sei preso di smanie per me ragazza quando tu eri già vecchio o per i miei ritratti stampati nello struggimento della malinconia se tu resterai nel bosco e io, per sempre, lontana in cielo?”. Non per i ricordi. “E neppure per le foto” rispose Cicalazadé prendendo il traghetto che da Messina arriva a Villa San Giovanni. “Per la tua presenza”, disse, ululando di spietata malia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi