cerca

Chi è Dimitri Payet, l'eroe della Francia che viene da lontano

Originario della Reunion, ha un carattere difficile e ieri, a 29 anni, ha vissuto una notte di gloria alla prima partita degli Europei salvando la sua Nazionale contro la Romania. Con un gol splendido

11 Giugno 2016 alle 09:48

Chi è Dimitri Payet, l'eroe della Francia che viene da lontano

Dimitri Payet (foto LaPresse)

Novemila chilometri per entrare nel cuore dei francesi. Sono quelli che separano Parigi da La Reunion, possedimento francese d'oltremare nell'Oceano Indiano. Da lì arriva Dimitri Payet, genio ribelle al servizio del calcio. Indolente, come molti baciati dal talento, e perfino rissoso: non soltanto gli capita di insultare gli arbitri, ma nel 2010 fa a botte sul campo con Matuidi, suo capitano al St. Etienne. Un carattere difficile domato dalla Premier League, dove si presenta nel 2015 per diventare subito protagonista (adorato) nel West Ham. Lo pagano 15 milioni di euro, oggi - 9 gol, 12 assist e tanti applausi dopo - ne vale 23.

 

La Francia lo riscopre in un debutto europeo complicato contro la Romania. Sue le uniche iniziative degne di nota, suo l'assist per l'1-0 di Giroud, suo il 2-1 con un sinistro dal limite destinato a molte visualizzazioni su Youtube. Payet ha 29 anni, ha aspettato parecchio per rivelarsi al mondo, ma sta andando di fretta per riguadagnare il tempo perduto.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi