Black Mirror a quattrocento chilometri da Kiev

Il presidente e il pazzo. Bizzarro sequestro in Ucraina

Micol Flammini

Per rispolverare la sua immagine (sbiadita), il presidente ucraino Volodymyr Zelensky accetta di trattare con un sequestratore dalle richieste strampalate.