cerca

Un nuovo video dei missili iraniani che hanno abbattuto il volo 572

Una registrazione fatta da una telecamera di sicurezza e verificata dal New York Times mostra il momento dell'impatto tra due razzi di Teheran e l'aereo della Ukraine International Airlines

15 Gennaio 2020 alle 15:05

Un nuovo video, pubblicato in origine su un account YouTube iraniano, mostra due missili iraniani lanciati l'8 gennaio scorso che colpiscono l'aereo della compagnia privata Ukraine International Airlines. Tutte le 176 persone a bordo del volo 572 sono rimaste uccise. Ieri il New York Times ha verificato il video, ripreso da una telecamera di sicurezza. Secondo il quotidiano americano, il primo missile ha disattivato il transponder dell’aereo, il dispositivo che localizza i velivoli sui radar, e 23 secondi dopo il secondo missile l'ha colpito. L’aereo ha provato a tornare all’aeroporto di Teheran: ha invertito la rotta ma poco dopo è esploso e si è schiantato vicino al villaggio di Khalaj Abad.

 

  

Secondo il New York Times la data 17/12/2019 presente sul display è dovuta alla differenza tra il calendario gregoriano e quello persiano.

  

Tutto sul volo 752 dell’Ukraine International Airlines

L’intelligence di America e Canada conferma: l’aereo ucraino è stato abbattuto da un missile iraniano

  

Teheran, dopo avere inizialmente negato ogni responsabilità (il capo dell’aviazione civile iraniana ha dichiarato di avere informato il regime dell’errore lo stesso giorno dell’accaduto, eppure per settantadue ore l'Iran ha nascosto la verità al mondo intero), di fronte alle prove schiaccianti ha dovuto confessare di aver abbattuto il Boeing durante l'attacco missilistico lanciato contro le basi americane in Iraq. La versione sostenuta dalla presidenza iraniana è che si sia trattato di un errore umano: l'antiaerea lo avrebbe scambiato per un velivolo nemico.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi