cerca

Sado-sovranismo. Trump ci ha lasciati nei guai in Libia ma vuole che mandiamo soldati in Siria

Tre ragioni per dire no al presidente americano, che vuole le truppe italiane contro lo Stato islamico per rimediare a promesse impulsive

11 Giugno 2019 alle 06:00

Sado-sovranismo. Trump ci ha lasciati nei guai in Libia ma vuole che mandiamo soldati in Siria

Il presidente americano, Donald Trump, dichiara la sconfitta dell'Isis in Siria (Foto LaPresse)

L’Amministrazione Trump chiede al governo italiano un contingente di soldati da mandare in Siria con compiti di “addestramento” – la richiesta non è ufficiale, ma c’è pressione da parte americana. Ci sono almeno tre ragioni per rispondere no. La prima è che la destinazione per le truppe sarebbe la Siria orientale, quel territorio vasto che parte dal confine con la Turchia e si allunga verso sud seguendo il corso del fiume Eufrate fino al confine con l’Iraq: è un triangolo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Daniele Raineri

Daniele Raineri

Di Genova. Nella redazione del Foglio mi occupo soprattutto delle notizie dall'estero. Sono stato corrispondente dal Cairo e da New York. Ho lavorato in Iraq, Siria e altri paesi. Ho studiato arabo in Yemen. Sono stato giornalista embedded con i soldati americani, con l'esercito iracheno, con i paracadutisti italiani e con i ribelli siriani durante la rivoluzione.

Segui la pagina Facebook

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • davide.poznanski

    11 Giugno 2019 - 18:06

    Dopo lo scherzetto di questo governo col Venezuela, quello degli States ha semplicemente ignorato l'Italia. E adesso ci spediscono nell'infermo siriano...

    Report

    Rispondi

  • branzanti

    11 Giugno 2019 - 13:01

    Tre motivazioni per non inviare un contingente italiano perfettamente chiare e condivisibili. Ne aggiungo una quarta, più rozza : nessun aiuto a Trump, nessun uomo dove Trump vorrebbe, nessuna concessione di alcun tipo a Trump. Una decisione diversa da parte italiana sarebbe solo esecrabile.

    Report

    Rispondi

  • Ferny55

    11 Giugno 2019 - 09:09

    Ringraziate Potus 44 ed il suo ex Segretario di Stato di questo casino.

    Report

    Rispondi

Servizi