cerca

La strada per la Casa Bianca

Quali stati Trump deve strappare a Hillary Clinton e quali deve difendere questa notte per mettere insieme i 270 grandi elettori che danno la vittoria? Ci sono quattro condizioni da soddisfare per l’inseguitore repubblicano – di Mattia Ferraresi

8 Novembre 2016 alle 06:22

La strada per la Casa Bianca

Donald Trump (foto LaPresse)

New York. La via che porta Donald Trump alla Casa Bianca è stretta, in salita e accidentata, ma è ancora praticabile. Quali stati deve strappare a Hillary Clinton e quali deve difendere questa notte per mettere insieme i 270 grandi elettori che danno la vittoria? Ci sono quattro condizioni da soddisfare per l’inseguitore repubblicano. La prima: vincere Iowa e Ohio, i due stati dove i numeri sono più favorevoli fra quelli che il Gop non ha conquistato quattro anni fa. Se non prende questi difficilmente ce la farà negli altri “swing states”. La seconda: vincere Florida e North Carolina. A questo punto Trump sarebbe virtualmente a quota 259, e dovrebbe trovare da qualche parte nella mappa altri undici grandi elettori.

 

Per farlo deve necessariamente rompere il “firewall” di Hillary, che è la terza e imprescindibile condizione. Il muro di cinta elettorale dei democratici deve cadere. Il firewall è fatto di sei stati: Pennsylvania, Michigan, Virginia, New Hampshire, Wisconsin e Colorado. Uno a scelta fra i primi tre basterebbe per sfondare la quota, ma i sondaggi non sono particolarmente buoni per Trump, specialmente in Virginia. In alternativa, Trump dovrebbe fare una somma di vari stati. Il perno di questa somma è il New Hampshire, che dà solo quattro grandi elettori ma oscilla verso destra. A questo potrebbe aggiungere uno fra Nevada (difficile), Colorado (molto difficile) o Wisconsin (difficilissimo). Se i candidati sono davvero vicini bisognerà guardare cosa succede in Maine, dove i grandi elettori si distribuiscono in modo proporzionale. Infine, la quarta condizione: puntellare la mappa. Trump non deve perdere stati tradizionalmente repubblicani, e quelli più a rischio sono Arizona e Georgia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi