Il cameronismo è stato altro e molto di più di un referendum sciagurato

Come la leadership di Tony Blair è stata segnata dalla guerra in Iraq, così quella di Cameron lo sarà dalla Brexit. Con un mix di franchezza, buone maniere e abilità di marketing, Cameron ha modernizzato i Tory, li ha resi più giovani, più frizzanti, più contaminati da idee poco ortodosse, strappando agli altri partiti il manto del progressismo liberale.
Il cameronismo è stato altro e molto di più di un referendum sciagurato

David Cameron (foto LaPresse)

Milano. Il camioncino blu è arrivato presto ieri mattina davanti al numero 10 di Downing Street, carico di scatoloni vuoti che entro oggi saranno riempiti da David Cameron e dalla sua famiglia che stanno impacchettando sei anni di vita in quei celebri appartamenti. Da questa sera Cameron non è più il premier del Regno Unito, lascia il posto a Theresa May, tornerà a fare il family man, anche se molti si aspettano che non lo farà per molto a tempo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi