cerca

Allarme bomba a Los Angeles, evacuate tutte le scuole

Le autorità mettono in sicurezza un'area molto vasta. Migliaia di studenti allontanati per una minaccia "elettronica" considerata "credibile"

15 Dicembre 2015 alle 17:48

Allarme bomba a Los Angeles, evacuate tutte le scuole

La polizia a Los Angeles durante le operazioni di messa in sicurezza della zona evacuata

Negli Stati Uniti, a Los Angeles, è stato diramato un allarme bomba. Le autorità hanno chiuso tutte le scuole e hanno evacuato la zona con urgenza. Secondo la polizia l'allerta è stata diffusa perché la minaccia era considerata credibile. I dettagli su quanto sia realmente successo sono pochi al momento. Secondo Ramon C. Cortines, sovrintendente delle scuole del distretto, la minaccia è di tipo "elettronico", ma non ha spiegato i dettagli. Cortines ha detto che il messaggio menzionava un attacco rivolto direttamente agli studenti e agli insegnanti. Al momento si sa che un messaggio che faceva riferimento a un attacco imminente in diverse scuole della zona è stato recapitato alle autorità.

 

La polizia locale e l'Fbi in queste ore perlustrano l'area evacuata e perquisiscono le scuole per metterle in sicurezza. "Gli edifici scolastici resteranno chiusi finché le operazioni di polizia non termineranno", ha spiegato Cortines, mentre ai genitori è stata richiesta la massima collaborazione e di non mandare i propri figli a scuola. L'allerta riguarda un'area molto vasta, il Distretto unico delle scuole di Los Angeles, in cui sono situati diversi edifici scolastici che ospitano circa 640 mila studenti in circa mille scuole.

 

Una minaccia simile aveva interessato anche New York questa mattina ma il sindaco Bill de Blasio, di concerto con la polizia, era arrivato alla conclusione che si trattava di un falso allarme e aveva tranquillizzato i cittadini definendo sicure tutte le scuole della città.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi