cerca

Dietro alla scelta di Unicredit di far pagare ai clienti i tassi negativi

Come si spiega la mossa di Mustier? Con la bassa redditività dei modelli organizzativi e con i vincoli alle politiche di remunerazione del capitale

11 Ottobre 2019 alle 08:29

Dietro alla scelta di Unicredit di far pagare ai clienti i tassi negativi

Jean Pierre Mustier (foto LaPresse)

Milano. La decisione dell’amministratore delegato di Unicredit, Jean Pierre Mustier, di girare a clienti con depositi sopra i 100 mila euro il costo dei tassi di deposito negativi è destinata a far discutere, tanto più che Mustier si è fatto carico di un annuncio scomodo che ha voluto commentare anche nella sua veste di presidente della Federazione dei bancari europei (Ebf) sottolineando quanto sia importante assicurare la trasmissione della politica monetaria della Banca centrale europea. Un passaggio non casuale, che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi