cerca

La prudenza dei Draghi

I banchieri centrali tra il rischio bolla e la crescita incerta. E con le munizioni quasi tutte esaurite

7 Maggio 2018 alle 08:26

mario draghi

Mario Draghi (foto LaPresse)

Prudente è Mario Draghi e lo ha detto alla conferenza stampa dopo la tradizionale riunione della Bce. Prudente è Jerome Powell, il presidente della Federal Reserve incoronato da Donald Trump. Prudenza sembra la parola d’ordine di tutti i banchieri centrali. Draghi, memore dei suoi studi giovanili con i gesuiti, aggiunge anche due altre virtù: pazienza e perseveranza. Il fatto è che gli ultimi dati sulla congiuntura hanno sorpreso i signori della moneta i quali a questo punto sentono di aver...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi