cerca

Il caso Khashoggi e l'esame di Maturità

Idee e spunti per sapere quello che succede nel mondo selezionati per voi da Giuseppe De Filippi

19 Giugno 2019 alle 18:52

Il caso Khashoggi e l'esame di Maturità

foto LaPresse

Cenate tranquilli, ma non troppo. Mentre voi sarete a tavola sarà in svolgimento il Consiglio dei ministri in cui il prof. avv. assieme ai leader leghista e grillino stileranno il testo con cui l'Italia spiegherà all'Europa come si fa la politica economica e come si devono tenere i bilanci. Nel frattempo  si dovrebbe anche tentare di aiutare lo stesso prof. avv. ad avviare trattative sulle nomine europee conoscendo il nome dell'italiano da indicare come commissario.

 

Intanto scoppia una questione grossa grossa su Taranto e sulla permanenza degli investitori indiani nello stabilimento ex Ilva, a causa di una norma del decreto crescita che, a quanto pare, sovvertirebbe gli accordi presi in sede di vendita.

 

I sindacati sono molto preoccupati.

  

I grillini sono chiusi nel loro blog, tutti gli spazi di dialogo politico che erano stati aperti dopo il successo elettorale sono stati richiusi. Oggi è toccato al quotidiano romano Il Messaggero suggellare la fine di ogni possibile frequentazione grillina. Finiranno come la civiltà che abitava l'isola di Pasqua, soli, senza speranze, adorando i loro idoli.

 

Ma attenzione, in Parlamento, all'occorrenza, i grillini possono incrociare i loro voti con altri. Ecco il fantastico voto in commissione Vigilanza Rai con cui un'asse dimaiani e Pd boccia il doppio incarico del presidente Foa e fa arrabbiare la Lega. Divertente che giorni fa, votando su Radio Radicale, era stato invece un altro asse a maifestarsi, quello tr Lega e Pd.

 

 

Non vorremmo essere il ministro Bussetti, stretto tra le traccia di esame, con l'ormai notissimo riferimento a un testo del Montanari (Tomaso) e ciò che del Montanari ha detto Salvini, che, come direbbero i 5 stelle, di Bussetti è pur sempre il capo politico. Il vicepremier truce è fedele al suo modo di intervenire sulle questioni pubbliche: attacco personale, intimidazione, richiesta retorica di farsi valutare politicamente. Montanari risponde con disprezzo. e la storia andrà avanti. Certo che tra tanti autori di banalità i compilatori degli argomenti da trattare nelle prove scritte proprio il polemico Montanari dovevano pescare? Chiaro che l'operazione sembra fatta sotto al naso del ministro da qualche perfido o perfida. Intanto si ride e si manda un pensiero affettuoso ai maturandi.

  

L'Europa è un blocco fortissimo e non lo sa.

 

Si sa sempre di più sulla morte del giornalista Khashoggi e tutto porta all'Arabia Saudita.

 

  

Negli Stati uniti hanno già molti dubbi sulla Libra (per privacy, affidabilità, utilizzo), qui diremmo che sembra una specie di Ecu 2.0, una versione rivista dell'unità di conto basata su un paniere di altre valute. E la storia insegna che quel gioco, per quanto rimodernato, contiene pericoli.

 

Robocop.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi