Cesare Zavattini con Monica Vitti (Olycom) 

come un saltimbanco

Cesare Zavattini, un uomo in volo che rompeva le regole giocando con le parole

Valentina Fortichiari

Lo sceneggiatore di "Ladri di biciclette" e "Miracolo a Milano" è entrato nella storia del Novecento lasciando tracce nella scrittura come nel mondo dell’editoria, del giornalismo, dei fumetti, del cinema, della fotografia e della pittura. A 120 anni dalla nascita, il "Diario" inedito è in libreria

Di più su questi argomenti: