L'Austria italiana

L’impero e la Grande guerra, il fascismo e la Germania hitleriana. Infine l’autonomia. Sudtirolo, da cento anni una questione aperta

l'Austria italiana

Torna d’attualità “Il confine. I cento anni del Sudtirolo in Italia”, pubblicato da Sebastiano Vassalli, per Rizzoli, poco prima della sua morte

Non è stato un fulmine a ciel sereno. La concessione della cittadinanza austriaca agli altoatesini di lingua tedesca e ladina era infatti un punto centrale del programma sottoscritto dal Partito popolare (Övp) e dal Partito liberale (Fpö). Di fronte alle proteste di Palazzo Chigi, il neocancelliere Sebastian Kurz ha cercato di gettare acqua sul fuoco acceso qualche settimana fa dal suo vice, il capo degli ultranazionalisti Heinz-Christian Strache: niente atti unilaterali, massima collaborazione con il governo Gentiloni e con i...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi