cerca

editoriali

Il virus alla fine è entrato in carcere

Il Dap mostra ancora scarsa attenzione alla sicurezza di detenuti e agenti

17 Marzo 2020 alle 20:35

Il virus alla fine è entrato in carcere

foto LaPresse

Il coronavirus ha fatto il suo ingresso nelle carceri della Lombardia. Quattro detenuti (uno a San Vittore, due a Pavia e uno a Voghera) sono infatti risultati positivi al Covid-19 e ricoverati in ospedale. Sarebbero risultati positivi anche due medici del carcere di Brescia, riporta l’Ansa. Si tratta dei primi casi di positività negli istituti di pena lombardi, dopo che un caso di infezione era stato registrato nel carcere di Modena, epicentro delle rivolte dei giorni scorsi, e un altro...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi