cerca

S’abbatte la tangenziale. Qui muore l’utopia autostradale

Dopo vent’anni ecco il martello della Raggi. Dall’ecomostro aereo della Prenestina si lanciava Fantozzi per prendere l’autobus al volo. Dopo la demolizione nascerà un prato verde, ma non ci crede nessuno

5 Agosto 2019 alle 11:17

S’abbatte la tangenziale. Qui muore l’utopia autostradale

Partono lunedì 5 agosto i lavori per la demolizione di circa 500 metri del tratto sopraelevato della Tangenziale est (LaPresse)

Siamo qui che sfrecciamo tra via Merulana e Porta Maggiore a bordo di una Smart cabrio, dritti verso le rampe della Tangenziale est, l’ecomostro aereo romano che vanta innumerevoli tentativi di imitazione, immortalato in tante narrazioni e inseguimenti poliziotteschi ma soprattutto in Fantozzi, naturalmente, che proprio qui prendeva l’autobus al volo. Sarà smantellata lunedì, quando Virginia Raggi verrà a tagliare il nastro dei lavori attesi da vent’anni, subito annunciati come una “festa”, una “rinascita green”, con tanto di striscione davanti...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi