Di Maio apre ai voucher e Twitter rimuove gli account falsi

Che cosa è successo in Italia e nel mondo in poche righe e senza fronzoli. Le notizie del giorno in breve

11 Luglio 2018 alle 21:35

Di Maio apre sui voucher e Twitter rimuove gli account falsi

Foto LaPresse

DALL'ITALIA

    

“Siamo disponibili ad aumentare i controlli alle frontiere”, dice Matteo Salvini a margine del suo colloquio col ministro dell’Interno tedesco Horst Seehofer. “E’ necessaria però – prosegue Salvini – una maggiore collaborazione tra gli Stati europei”.


La nave Diciotti verso il porto di Trapani. “Voglio la garanzia che i delinquenti a bordo finiscano in galera”, dice Salvini. “Non è immaginabile chiudere l’ingresso a una nave italiana”, afferma Luigi Di Maio.


Stop alla riforma delle intercettazioni. Lo annuncia il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, dicendo che le priorità del governo sono la riforma della legittima difesa e quella della prescrizione.


Di Maio apre ai voucher in agricoltura e turismo. “L’unica cosa che chiedo alle forze di maggioranza è quella di evitare abusi in futuro”, dice il ministro del lavoro.


Borsa di Milano. Ftse-Mib -1,58 per cento. Differenziale Btp-Bund a 237,70 punti. L’euro chiude in calo a 1,16 sul dollaro.

 

DAL MONDO 

    

Netanyahu è andato a Mosca per incontrare Putin. “Parleremo della presenza dell’Iran in Siria ”, ha detto il premier israeliano, ribadendo che le operazioni militari di Teheran sono un pericolo per la sicurezza di Israele. Israele ha abbattuto un drone siriano che era entrato nel suo spazio aereo.


Via due diplomatici russi dalla Grecia. Sono sospettati di aver interferito nella contesa sul nome della Macedonia.


Haftar restituisce i terminali del greggio dell’est della Libia alla compagnia nazionale Noc, consentendo la ripresa dell’export petrolifero.


Twitter ha rimosso i falsi account, più di 70 milioni tra maggio e giugno. Il titolo in Borsa è crollato per il calo degli utenti.


L’America toglie il bando a Zte. Secondo fonti Reuters, l’azienda cinese potrà riprendere la produzione.


Murdoch ha aumentato l’offerta per Sky a 14 sterline per azione, superando l’offerta presentata da Comcast in aprile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi