cerca

Il nome della barca di Colombo, Spataro, Lerner e Strada

La ong dei quattro, insieme dal 1993 e oggi di nuovo, per salvare i disgraziati africani

1 Agosto 2020 alle 06:00

Il nome della barca di Colombo, Spataro, Lerner e Strada

Non sono mai stati come Di Pietro, altro tweed, altra cultura, sono l’opposto del contadino pop che si faceva pagare le Mercedes. O del Davigo assatanato. Quattro persone esemplari: Gherardo Colombo, Armando Spataro, Gad Lerner e Gino Strada. Quattro persone per bene. Laiche, davvero. Insieme nel 1993. Insieme, nello stesso identico modo, nel 2020. Per salvare gli italiani, prima. Per salvare i disgraziati africani con una grande barca, ora. Trent’anni di esempio per tutti. Una linea dritta che attraversa i decenni senza un errore, senza una curva, bravi allora e bravi ora. I migliori. Sempre. Salveranno altre vite. Le hanno sempre salvate. E noi tiferemo per loro. E più immigrati metteranno al sicuro, più staremo dalla parte che hanno scelto. Che se poi, vedi mai, volessero chiamare la loro barca virtuosa con un nome a caso, tipo “Sergio Moroni”, allora proprio applausi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Carlo6

    01 Agosto 2020 - 07:57

    Eppure ancora imperversano. Tutti al nuovo giornale di De Benedetti insieme ai nudi e puri di Repubblica di allora, che tanto contribui’ allo sfascio di oggi. Non solo Moroni, se si scrivessero tutti i nomi non basterebbe il Titanic. E loro? Ovviamente sul gommone a guardare il naufragio.

    Report

    Rispondi

Servizi