Andrea's Version

C'è qualcosa di buono nei cambiamenti climatici

Andrea Marcenaro

Presto i ghiacci si scioglieranno, e i mari s’innalzeranno, e le città finiranno affogate, e...

Doverosa aggiunta. Se insisteremo dunque a inquinare in massa e a trivellare i poli, ad andare a diesel, a usare l’aereo per fare la spesa, a non spegnere mai la luce, a mangiare carne fino alla gotta, a spogliare le campagne e ad abbattere le foreste, allora presto i ghiacci si scioglieranno, e i mari s’innalzeranno, e le città finiranno affogate, e i palazzi di Giustizia pure e, con essi, la corporazione fetida dei giornalisti giudiziari, che è comunque un’altra bella soddisfazione.

Di più su questi argomenti:
  • Andrea Marcenaro
  • E' nato a Genova il 18 luglio 1947. E’ giornalista di Panorama, collabora con Il Foglio. Suo papà era di sinistra, sua mamma di sinistra, suo fratello è di sinistra, sua moglie è di sinistra, suo figlio è di sinistra, sua nuora è di sinistra, i suoi consuoceri sono di sinistra, i cognati tutti di sinistra, di sinistra anche la ex cognata. Qualcosa doveva pur fare. Punta sulla nipotina, per ora in casa gli ripetono di continuo che ha torto. Aggiungono, ogni tanto, che è pure prepotente. Il prepotente desiderava tanto un cane. Ha avuto due gatti.