cerca

Altro che futuro, alla Rai c’è solo una persona che monitora quel che gira sul web

Cosa fa Celestina Pistillo, dell'ufficio stampa di Viale Mazzini, quando si trova davanti a una polemica social scatenata da uno dei programmi della tv di stato

3 Dicembre 2019 alle 10:18

Altro che futuro, alla Rai c’è solo una persona che monitora quel che gira sul web

Vittorio Sgarbi (foto LaPresse)

Roma. Come in molti settori, a cominciare dalla mancanza di un decente portale web d’informazione (il cui progetto in passato fu affidato a Milena Gabanelli ma poi non se ne fece nulla), la Rai è indietro anche nel campo dei social network. Nel senso che non c’è un gruppo di lavoro adibito al solo universo di Facebook, Twitter, Instagram e Telegram. Nessuna “bestia” in stile Matteo Salvini dentro Viale Mazzini. Se prima questa funzione veniva gestita all’interno della sezione digital,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi