Benvenuti nella storia della bicicletta: si corre l'Eroica

Domenica si corre la ventunesima edizione della più importante ciclostorica al mondo. Numeri e curiosità per capire cos'è

30 Settembre 2017 alle 06:14

E’ strada antica, bianca che ricorda tutta una storia di scatti e fughe, di imprese e delusione. Ovviamente a pedali. E’ polvere se c’è il sole, fango se dal cielo gronda acqua. In pratica una riedizione in un giorno di decenni e decenni di corse, un compendio, a guardare le due ruote che da Gaiole in Chianti partono e che per il Chianti corrono, di come si è evoluto ciclismo e la bicicletta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi