Il Corriere gioca con i sofismi di Stella sul caso Gratteri

Luciano Capone

L'autore della Casta redarguisce il magistrato "però" rimprovera anche il Foglio: gli autori del libro con prefazione di Gratteri dicono cose deliranti e pure antisemite, ma le cose antisemite non sono nel libro. Nulla di diverso da ciò che scriviamo da due settimane. Ma cosa cambia?

  • Luciano Capone
  • Cresciuto in Irpinia, a Savignano. Studi a Milano, Università Cattolica. Liberista per formazione, giornalista per deformazione. Al Foglio prima come lettore, poi collaboratore, infine redattore. Mi occupo principalmente di economia, ma anche di politica, inchieste, cultura, varie ed eventuali