Virginia Raggi e l'effetto domino dell'esecutivo giallo-verde

L’altalena “governo sì-governo no” getta nel panico anche il sindaco (questione di “mobilia”)

31 Maggio 2018 alle 15:33

Virginia Raggi e l'effetto domino dell'esecutivo giallo-verde

Foto LaPresse

Roma. Ci sono occhi che, più degli altri, osservano con preoccupazione l’altalena pazzotica di questi giorni – occhi che, dopo il 4 marzo, avevano l’espressione soddisfatta di chi può dire “gatto” senza averlo nel sacco, ma che ora riflettono lo smarrimento di chi è finito per domandarsi “che fine faremo noi?” in caso di non-partenza del governo giallo-verde (o di partenza azzoppata del medesimo). E insomma da giorni in Campidoglio, e presso i gruppi a Cinque stelle romani, si trepida...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi