cerca

Vade retro Carrón

Il capo di Cl spinge i cristiani a buttarsi di sotto, e "ad accogliere chi è diverso da loro". Per riuscirci ci vorrebbe un miracolo 

11 Gennaio 2019 alle 06:00

Vade retro Carrón

Il presidente di Comunione e Liberazione, Julian Carròn (Foto Imagoeconomica)

“Non tenterai il Signore Dio tuo”. Don Julián Carrón ha rilasciato al Corriere un’intervista invasionista, solo che lui non è Baglioni e il Vangelo dovrebbe conoscerlo. Secondo il capo di quello che resta di Cl noi cristiani dobbiamo “creare luoghi capaci di accogliere e integrare chi è diverso da noi”. In pratica i quattro gatti ancora frequentanti la messa domenicale dovrebbero evangelizzare non so quanti milioni o miliardi di fieri maomettani che dall’Africa e dall’Asia pretendono di insediarsi in Italia. Ci vorrebbe un miracolo ma i miracoli li fa soltanto Dio e non è lecito mettersi nella condizione di dover chiedere miracoli a Dio. Il diavolo (Luca 4,9-12) condusse Gesù nel punto più alto del tempio e lo spronò a buttarsi di sotto, tanto ci avrebbero pensato gli angeli a evitargli l’impatto col suolo. Carrón ci sprona a buttarci di sotto, nello sprofondo di un’Europa mezza islamizzata, tanto ci penserà Dio a evitarci l’impatto col Corano. Vade retro Carrón.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • MarcoGhini

    MarcoGhini

    17 Gennaio 2019 - 09:09

    Gli immigrati di gran lunga più presenti in Italia sono cristiani. E francamente leggere "milioni o miliardi di fieri maomettani che dall’Africa e dall’Asia pretendono di insediarsi in Italia" mi fa pensare che l'articolo l'abbia scritto Salvini.

    Report

    Rispondi

  • p.raparelli

    11 Gennaio 2019 - 15:03

    "…non so quanti milioni o miliardi di fieri maomettani…" Sarà perché, rimasti in quattro gatti, diventa più facile cedere alle esortazioni al panico che arrivano da pulpiti in cui si agita il rosario invano; e diventa difficile rispondere ciò che vorrei ad una preghiera così disperata. Fortunatamente sotto trovo la foto di un cristiano molto più ateo ed autorevole di me: "…la maggioranza sta Recitando un rosario di ambizioni meschine di millenarie paure di inesauribili astuzie…" Fabrizio de André

    Report

    Rispondi

Servizi