Bruno Barbieri, italiano profetico

Che idea dà un cinquantaseienne che indossa jeans a cavallo bassissimo e due collane da un chilo l’una

24 Marzo 2018 alle 06:13

Bruno Barbieri

Bruno Barbieri (foto LaPresse)

Non giudico il Bruno Barbieri personaggio televisivo: non guardo la televisione. Non giudico il Bruno Barbieri cuoco: non sono mai stato in un suo ristorante. Tantomeno giudico il Bruno Barbieri uomo: nell’occhio ho alcune travi che me lo sconsigliano. Ma non rinuncio a osservarlo perché non saprei dove trovare un italiano più sintomatico, per non dire profetico, di un cinquantaseienne che (scrive il Corriere) indossa jeans a cavallo bassissimo e due collane da un chilo l’una. Oggi il cuoco bolognese sogna un figlio: “Lo vorrei con quella giusta”. E’ una frase ordinaria, pronunciata da molti uomini e da moltissime donne in balia del perfettismo romantico che ha distrutto la nostra demografia. Avendo promesso di tacere lascio parlare il poeta australiano Les Murray: “Una dice l’amico al volante / che valga starci insieme per sempre / non l’ho ancora trovata. / Qui i nostri poemi non collimano. / Tutte o quasi lo varrebbero rispondo / se lo valessi tu”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi