Pronto? Sono il Cavaliere

Il telefono è il superpotere di Berlusconi per il Quirinale

Salvatore Merlo e Simone Canettieri

L’aveva bandito dalla sua vita, gli erano bastate le intercettazioni del Bunga Bunga. Ma ora lo riscopre. Richieste, promesse, regali e qualche malinteso

Di più su questi argomenti: