Lode al globalismo che sovranisti e populisti non riescono a capire

Claudio Cerasa

Nessuno dei grandi temi con cui deve fare i conti un paese mediamente sviluppato può essere risolto senza attingere dalla dottrina globalista. Che non ha distrutto la capacità delle nazioni di governarsi ma le ha migliorate. Un gran libro

Di più su questi argomenti:
  • Claudio Cerasa Direttore
  • Nasce a Palermo nel 1982, vive a Roma da parecchio tempo, lavora al Foglio dal 2005 e da gennaio 2015 è direttore. Ha scritto qualche libro (“Le catene della sinistra”, con Rizzoli, “Io non posso tacere”, con Einaudi, “Tra l’asino e il cane. Conversazione sull’Italia”, con Rizzoli, “La Presa di Roma”, con Rizzoli, e "Ho visto l'uomo nero", con Castelvecchi), è su Twitter. E’ interista, ma soprattutto palermitano. Va pazzo per i Green Day, gli Strokes, i Killers, i tortini al cioccolato e le ostriche ghiacciate. Due figli.